Passi le tue vacanze a Santa Maria di Leuca? Fallo così!

Hai scelto di passare le tue vacanze a Santa Maria di Leuca? È probabile che tu voglia sapere, a questo punto, cosa puoi fare per godere a pieno di sole, mare, buon cibo e tutte le altre attrattive del Salento.

Frazione di Castrignano del Capo, sul tacco dello stivale e a qualche chilometro da Lecce, infatti, Santa Maria di Leuca è un must per chi vuole vedere il Salento ma non ama la calca e le spiagge affollate di altre destinazioni più popolari come Gallipoli o Otranto. Del Salento, e più in generale della Puglia, questa località ha insomma i colori, i ritmi, i sapori e le meraviglie naturali e paesaggistiche, ma è in grado di offrirsi come meta per un turismo dai ritmi decisamente più “slow”.

La guida essenziale per le tue vacanze a Santa Maria di Leuca

Ci sono, però, una serie di cose che proprio non potrai perderti se hai deciso di passare le tue vacanze a Santa Maria di Leuca. Prima di tutto le grotte: sono oltre trenta, di origine carsica e sono l’ideale per gli amanti del mare, delle immersioni ma anche di miti e leggende – sapevate, per esempio, che molte erano usate fino a qualche tempo fa come luogo di culto? Tra le più famose ci sono la Porcinara, la Grotta del Diavolo così chiamata per gli strani “versi” che fanno il vento e le risacche al suo interno e la Grotta del Morigio. La maggior parte di queste sono visitabili sia via terra, sia via mare, grazie alle tante compagnie che hanno servizi ad hoc. Una gita al faro, però, è una delle cose che non puoi farti assolutamente mancare durante le tue vacanze a Santa Maria di Leuca: salirci sopra permette di ammirare l’intero Salento dall’alto e non per nulla è tra le mete più ambite per chi ha una passione per la fotografia. Anche assaggiare le specialità tipiche del luogo o ritagliarsi un pomeriggio per fare trekking lungo la costa salentina o uno dei tanti percorsi naturali sono tra le attività che renderanno indimenticabili le tue vacanze a Santa Maria di Leuca.