Salute e benessere: Corretta postura

Una cattiva postura ha una influenza piuttosto negativa sulla salute e sul nostro benessere, l’atteggiamento fisico che assumiamo durante la giornata ha lo scopo di mantenere nel giusto equilibrio il corpo.

Una postura corretta è solida ma rilassata allo stesso tempo, per impedire l’insorgere di tensioni muscolari, rigidità o stanchezza, tutti elementi che possono causare problemi alla schiena in età giovanile e dolori in quella adulta.

I problemi posturali stanno diventando più diffusi specie a causa del sovrappeso dovuto a situazioni sempre più sedentarie, ciò determina muscoli contratti ed irrigiditi ed ossa che assumono posizioni scorrette.

Quando la postura è sbagliata la pressione sulla colonna vertebrale aumenta, peggiora la funzione fisiologica della respirazione, dando origine a tutta una serie di disturbi, come: problematiche funzionali, vertigini, mal di testa, acufeni, mal di schiena o di collo, formicolii,  e nelle forme più gravi: cifosi, scoliosi o lordosi.

Al contrario una buona postura fa si che le ossa siano ben allineate con tutto il resto del corpo, solo così la tensione nei muscoli e nei legamenti è distribuita nel modo corretto, si riduce l’usura fisiologica delle articolazioni, come anche la tensione muscolare, si previene il mal di schiena e  si garantisce una salute fisica generale.

Con un po’ di volontà ed alcuni cambiamenti si può migliorare la postura e vivere meglio, primo passo fare della salutare attività fisica, tutti sanno che il poco movimento favorisce l’atrofizzazione e l’irrigidimento dei muscoli, molto efficace lo stretching.

Il tessuto muscolare è ricco di acqua, quindi per far si che i muscoli siano più tonici ed elastici bisogna idratarli assumendo almeno 2 litri di liquidi al giorno, lavorare sulla respirazione seguendo il diaframma si aiuta la colonna vertebrale a distendersi.

Alzarsi e muoversi spesso quando si studia o si lavora, evitare le scarpe con i tacchi troppo alti o quelle troppo basse, o perlomeno alternarle, infine durante il sonno assumere una posizione supina o su di un lato, per non esercitare una pressione eccessiva sulla parte superiore della colonna vertebrale.

Per altre notizie sul wellness, vi consigliamo gli articoli del portale Trucchi.com, ecco alcuni degli articoli che potranno guidarvi nell’ambito del benessere e del make up: